“LA PR1MA”, A MATERA LA PRIMA CONVENTION NAZIONALE DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFAPI

del 30.09.2019

Il tema scelto è “la cultura crea ricchezza”. Il presidente Morello Ritter: «Ogni euro investito ne fa tornare 1,8»

Oltre duecento imprenditori e ospiti d’eccezione tra cui il giornalista Pierluigi Pardo, l’economista Carlo Cottarelli e il cantautore Calcutta saranno a Matera venerdì 4 e sabato 5 ottobre 2019 per “LA PR1MA”, la 1^ Convention nazionale del Gruppo Giovani Imprenditori Confapi. L’evento si terrà nella capitale europea della cultura e non a caso il tema scelto è “La cultura crea ricchezza”.

Il padovano Jonathan Morello Ritter, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confapi, conferma l’importanza della convention e di come i Giovani Imprenditori di Confapi credano «che sia necessario valorizzare le risorse attraverso investimenti in Cultura, Ambiente, Innovazione, Ricerca, Sviluppo sostenibile e che da tutto questo sia possibile ottenere un guadagno, anche economico, per tutto il Paese».

«Oggi sappiamo che ogni euro investito in cultura ne fa tornare 1,8 alla collettività. E questo vuol dire più lavoro, più servizi e più produzione di beni, con una ricaduta su tutto il territorio. Ed è qualcosa su cui lo Stato deve investire, anche perché abbiamo a disposizione nuove tecnologie che aiutano a rendere fruibili opere d’arte che prima non erano disponibili. I beni culturali sono il nostro petrolio e solo noi non siamo capaci di valorizzarli. Qualche anno fa il Louvre fatturava più di tutti i musei italiani messi insieme. Oggi qualche esempio positivo c’è, ma continuano a mancare, purtroppo alcune infrastrutture. E Matera ne è l’emblema. Capitale della Cultura europea, ma con gravissime lacune di trasporti. L’abbiamo scelta per questa convention, perché riteniamo che investire sulla cultura e sullo sviluppo sostenibile sia fondamentale. E gli investimenti devono essere a medio e lungo termine. Quelli che se fossero stati fatti una decina di anni fa, oggi avremmo una Italia differente».

IL PROGRAMMA

Venerdì 4 ottobre 2019

Alle ore 11 nella sede di Ondatel srl in via dei Mestieri a Matera è in programma la conferenza stampa con la partecipazione di Eustachio Papapietro, presidente Confapi Giovani di Matera, Sara Brugnoni dei Giovani Imprenditori Confapi di Piacenza, Jonathan Morello Ritter, presidente nazionale Confapi Giovani e Giovanna Boschis, presidente Gruppo Confapi Donne.

ore 12 aperitivo di benvenuto per Associati Confapi Giovani

ore 14,30 a Palazzo Viceconte è in programma la registrazione dei partecipanti con la consegna della welcome bag.

ore 15,30 indirizzi di saluti di Eustachio Papapietro, presidente Giovani Imprenditori Confapi Matera e Luca Adinolfi, vice presidente nazionale Confapi Giovani.

ore 15.40 introduzione ai lavori del giornalista Pierluigi Pardo

ore 15,50 intervento dell’economista Carlo Cottarelli sul “panorama imprenditoriale italiano”

ore 16,00 primo panel sul tema “Cultura crea ricchezza (come e perchè”)

Interventi di Francesco Napoli, vice presidente nazionale Confapi, Pietro Laureano, presidente Icomos e Giorgio Andrian, funzionario Unesco.

ore 16.55 secondo panel sul tema “Cultura crea ricchezza: Matera e il suo riscatto”.

Intervento di imprenditori, scrittori e giornalisti

ore 17.45 terzo panel sul tema “Cultura crea ricchezza (L’azione Confapi)

interventi di Jonathan Morello Ritter, presidente nazionale Confaip Giovani, Raffaele Marrone, presidente Confapi Napoli, Lorenzo Asciutti, presidente Confapi Giovani Terni, Clara Besson, presidente Confapi Giovani Torino, Silvia Polli, presidente Confapi Giovani Novara

ore 18,30 chiusura lavori di Massimo De Salvo, presidente Confapi Matera

ore 21 cena di gala al Mulino Alvino con introduzione del giornalista Pierluigi Pardo.

ore 22,30 dj set del cantautore Calcutta.

Sabato 5 ottobre 2019

Alle ore 10,30 è in programma un’esperienza sensoriale presso Sant’Angelo Resort nei Sassi di Matera dal titolo “Matera ha più di un senso. Gusto, tatto, olfatto, ascolto e vista: Una festa per i vostri sensi”. A seguire degustazione di prodotti tipici.

Programma: Stimolazione olfatto e desideri attraverso profumi della Murgia materana;

ascolto e coinvolgimento in danza di brani creati da strumenti tradizionali;

coinvolgimento della vista in scenario unico con vista su uno dei panorami più belli del mondo; stimolazione del tatto attraverso il contatto con le materie prime locali;

visita nei Sassi.

I riferimenti per la prenotazione sono i seguenti :

Confapi Matera – tel. 0835.335181 dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00

◆ Pasquale Latorre

◆ Angelo Morelli

◆ Francesca Buono

 

Ufficio Stampa Confapi Padova

stampa@confapi.padova.it